“Le regole che descrivono la natura sembrano essere matematiche. Questo non è il risultato del fatto che è l’osservazione ad essere giudice, e non è una caratteristica necessaria della scienza il suo essere matematica. Succede semplicemente che si possono enunciare delle leggi matematiche, almeno per la fisica, che riescono a fare previsioni fantastiche.
Perché la natura è matematica è, ancora una volta, un mistero”

(Richard Feynman)

In questa sezione vi porteremo alla scoperta di quello che Galileo definiva il “libro della Natura” e cercheremo di introdurvi al suo linguaggio, la Matematica, senza dimenticarci, in tutto questo, delle applicazioni che diverse scoperte scientifiche hanno avuto.

Ma, poiché i nostri autori sono, chi più, chi meno, incorreggibili nerd, spesso faranno un salto nel campo della fantascienza, dei fumetti e delle serie TV, tentando di riportare il tutto a un contesto scientifico.
Salite a bordo! Il viaggio ha inizio!

EIFFEL, I NO-TORRE E LA FUNZIONE ESPONENZIALE

Avete mai pensato a come sarebbe Parigi senza la Tour Eiffel, il simbolo che la identifica in tutto il Mondo? Ebbene, sappiate che la sua costruzione fu tutt’altro che scontata… @EnricoLaerte ci racconta come monsieur Eiffel riuscì a convincere i parigini. Spoiler: con la scienza.

Continua a leggereEIFFEL, I NO-TORRE E LA FUNZIONE ESPONENZIALE

Il riflesso nelle tazze da caffè

Ah, il caffè alla mattina presto! In tanti non riescono a farne a meno; nemmeno i matematici, a quanto pare. Con questo articolo, Michele ci introduce a delle curve matematiche particolari, quelle che si trovano sul fondo di una tazzina (o, se preferite, una mug) di caffé! Più nefroidi - ehm, volevo dire più caffé - per tutti al Bar Scienza!

Continua a leggereIl riflesso nelle tazze da caffè

TENET, ovvero: cosa c’entrano le antiparticelle con l’inversione temporale?

Se avete visto e apprezzato “Tenet”, il film di Christopher Nolan, ma non avete capito proprio tutta la scienza che c’è dietro, lasciatevi guidare in questo labirinto di particelle e anti-particelle! La parola a Giovanni!

Continua a leggereTENET, ovvero: cosa c’entrano le antiparticelle con l’inversione temporale?

Fiondarsi sul divano il più velocemente possibile grazie a Einstein

È sera. Fa freddissimo e non vedete l'ora di rientrare in casa e scaldarvi. Un dito sul telecomando e aprite il cancello, un altro tocco e si apre la serranda. Scesi dall'auto correte verso l'ascensore...la porta sta per chiudersi ma con un'abile mossa vi mettete tra le fotocellule e la porta e avete campo libero. E se vi dicessimo che Einstein ha molto più a che fare con il vostro comodo rientro a casa di quanto possiate immaginare? Pare che sia tutta una questione di fisica di base. Lasciamo allora la parola a Sebastiano e al suo articolo per il nostro #NerdSaturday!

Continua a leggereFiondarsi sul divano il più velocemente possibile grazie a Einstein

Zooniverse

Una grande passione, un sogno che pensavate irrealizzabile, l'ebbrezza di poter "interpretare più personaggi" in una vita sola: si può fare! Come? Basta leggere l'articolo di oggi per scoprirlo!

Continua a leggereZooniverse