Napoletana, folgorata dalla chimica al primo giorno di lezione in quarta liceo.

L’idea di manipolare la materia mi ha affascinata da subito, ma non ho capito in tempo che avrei potuto anche fare il cuoco, parafrasando Bressanini.

Dopo la magistrale alla Federico II, mi sono dottorata (a York, UK) in Chimica Fisica: che più lontano dalla cucina non si può. 

Alla ricerca di fortuna nelle Americhe, vivo ad Austin in Texas. Divido il tempo libero tra Netflix, Nintendo Switch e Chuck Palahniuk.

La sindrome dell’impostore: quando il maggior accusatore di te stesso sei proprio tu

Essere sicuri di sé e “sapersi vendere” sono diventati fattori essenziali per poter accedere al mondo del lavoro, forse più dell’essere qualificati per il lavoro stesso. Risultare sicuri ad un…

Continua a leggereLa sindrome dell’impostore: quando il maggior accusatore di te stesso sei proprio tu